beautiful blonde babe fucks her pussy. red xxx
rajwap videos
5 In Travel

Hanabi 花火: 5 spettacoli pirotecnici da non perdere

Siamo nel pieno dell’estate, e a Roma, come in Giappone, l’afa e l’umidità caratterizzano queste calde giornate di sole, mentre il frinire delle cicale mi fa compagnia. Ok, le cicale italiane non sono “caciarone” come quelle giapponesi, ma devo dire che si difendono abbastanza bene. La città ancora non si è svuotata, ma gli unici rumori che mi circondano, in questo momento, sono appunto quelli delle cicale.

Credevo che dopo essere sopravvissuta alle estati in Giappone niente mi avrebbe più piegata, e  che ormai a me il caldo fa un baffo, e invece in questi giorni mi ritrovo in giro per Roma a girare con un piccolo asciugamano per togliermi di dosso sudore e umidità. Ah, le care vecchie abitudini!

Amo e odio l’estate, amo le giornate infinite di sole, il calore, il mare, l’abbronzatura, i gelati, le sere d’estate. Odio il caldo umido e soffocante e le zanzare. Direi comunque che amore vince odio. Tra le cose che più amo di questo periodo sono sicuramente i fuochi d’artificio: le notti d’estate che si riempiono di colori, gli sguardi all’insù e il sottofondo degli “ohhh” delle persone, che mai come in queste occasioni si riscoprono bambini, e riempiono i loro occhi di stupore.

Vi ho già spiegato in questo post cosa amo dell’estate in Giappone, e che riesce quasi a farmi tollerare il caldo pazzesco. Uno dei motivi è sicuramente nei matsuri di questa stagione, ma anche nei meravigliosi spettacoli pirotecnici che accendono i cieli del Giappone in questo periodo.

Hanabi 花火, i “fiori di fuoco”, hanno una lunga storia in Giappone e in origine si pensava che servissero a tenere lontani gli spiriti maligni: questa è la loro stagione, tra luglio e agosto è un tripudio di fuochi d’artificio in tutto il paese, oggi ve ne elenco 5 da non perdere assolutamente.

HANABI A TOKYO

Fuochi d’artificio sul fiume Sumida

Immagine tratta da gotokyo.org

Immagine tratta da gotokyo.org

Quando e dove: l’ultimo sabato di luglio, dalle 19.05 alle 20.30 (27 luglio 2019), lungo il fiume Sumida.

Sono considerati i più antichi e famosi del Giappone, vengono lanciati dalle chiatte ancorate lungo il fiume nella tratta da Ryogoku e Asakusa. Il punto migliore per godere lo spettacolo è dai parchi che si affacciano sul fiume.

Fuochi d’artificio alla Tokyo Bay

Immagine tratta da japan-guide.com

Immagine tratta da japan-guide.com

Quando e dove: il secondo sabato di agosto, dalle 19.00 alle 20.30, visibili da Harumi, Toyosu e Odaiba. *L’evento è sospeso fino alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

I fuochi sono sparati dalla zona nord del Rainbow Bridge, da alcune chiatte in mezzo al mare, le tradizionali yakatabune. I punti migliori per godersi lo spettacolo sono dal Parco di Harumi, a 15 minuti a piedi dalla stazione Toyosu. Ricordate che queste occasioni attraggono sempre tantissimi visitatori, trovare posto non è mai semplice, quindi sempre meglio giocare d’anticipo per cercare di accaparrarsi i posti migliori 🙂

Edogawa Fireworks Festival

江戸川花火大会 (EDOGAWA FIREWORKS FESTIVAL)

Quando e dove: sabato 3 agosto, dalle 19.15 alle 20.30, visibili dalle sponde del fiume Edo (a 25 minuti a piedi dalla stazione di Koiwa, e a 15 minuti dalla stazione di Shinozaki).

Uno degli spettacoli pirotecnici più antichi di Tokyo, che si svolge da ben 43 anni. Durante lo spettacolo vengono sparati oltre 14.000 fuochi d’artificio, che illumineranno la notte del 4 agosto.

HANABI IN ALTRE CITTA’ GIAPPONESI

Fuochi d’artificio a Nagaoka (prefettura di Niigata)

Immagine tratta da japan-guide.com

Immagine tratta da japan-guide.com

Quando e dove: dall’1 al 3 agosto dalle 19.25 alle 21.10, lungo il fiume Shinano, a 20 minuti dalla stazione di Nagaoka.

I fuochi d’artificio di Nagaoka, i più spettacolari della prefettura di Niigata, si tengono per due sere d’agosto lungo le banchine del fiume Shinano, dove ci sono diversi posti in cui si può sedere liberamente per ammirare lo spettacolo, ma ricordate sempre che è il caso di arrivare con un certo anticipo, se volete essere sicuri di trovare posto.

Fuochi d’artifico Osaka Tenjin Matsuri

Immagine tratta da osaka-info.jp

Immagine tratta da osaka-info.jp

Quando e dove: 25 luglio dalle 19.00 alle 21.00, lungo il fiume Ogawa tra le stazioni di Osakajo Kitazume, Osaka Tenmangu, Tenmabashi e Sakuranomiya.

L’Osaka Tenjin Matsuri è annoverato tra i tre grandi festival del Giappone (insieme al Gion Matsuri di Kyoto e la Kanda Matsuri di Tokyo). Il festival si conclude con 4000 bellissimi fuochi d’artificio, mentre sul fiume scorre una parata di imbarcazioni con sopra delle portantine e persone abbigliate in vestiti tradizionali. I fuochi, la parata sul fiume e i ponti illuminati si vedono bene dai parchi Minami Tenma e Kema Sakuranomiya che si trovano lungo il fiume. In questo articolo trovate una bella e accurata descrizione del Tenjin matsuri.

Fuochi d’artificio di Miyajima

Bellissimo scatto tratto da flickr (©Sue Ann Simon)

Bellissimo scatto tratto da flickr (©Sue Ann Simon) https://www.flickr.com/photos/sueannsimon/7731782212

Quando e dove: sabato 24 agosto (2019), dalle 19.40 alle 20.40, intorno al santuario Itsukushima, a Miyajima.

Circa 5000 fuochi d’artificio vengono sparati dalle imbarcazioni a largo della costa nord di Miyajima, illuminando il santuario e il torii e dando vita a uno spettacolo molto suggestivo, probabilmente tra i più belli del Giappone. Il miglior punto di osservazione è sicuramente dal santuario di Itsukushima.

Spero che abbiate segnato queste date, e riusciate ad ammirare almeno uno di questi bellissimi spettacoli pirotecnici. Alla prossima! 🙂

Potrebbero interessarti anche

5 Commenti

  • Avatar
    Reply
    sidilbradipo1
    Luglio 6, 2015 at 17:51

    Adoro i fuochi d’artificio <3
    E questi a Tokyo devono essere spettacolari e stupefacenti 😀
    Peccato non poter essere lì…
    Ciao
    Sid

    • Avatar
      Reply
      Daniela
      Luglio 10, 2015 at 15:48

      Anche io li adoro! L’ultima volta che sono stata purtroppo li ho mancati per poco!! Mi consolo con i fuochi che fanno in giro per l’Italia!! 😀
      A presto!

  • Reply
    Matsuri estivi in Giappone | Tradurre il Giappone
    Giugno 10, 2016 at 10:47

    […] Grande lancio di fuochi d’artificio sul fiume Sumida a Tokyo. Dei fuochi d’artificio in Giappone ve ne parlo in questo post: Hanabi, 5 spettacoli pirotecnici da non perdere. […]

  • Avatar
    Reply
    Pellegrina
    Marzo 26, 2017 at 14:06

    Incredibile questo paese ha tytto quello che mi affascina, compresi i fuochi dall’acqua. Darei la palma a quelli di Miyajima. Più modestamente quando d’estate sono in Trentino vado sempre a vedere quelli di Riva del Garda l’ultima domenica di agosto, tra il lago e i monti.
    Buffo che esistano anche in Giappone quelli dell’ultima domenica di luglio a Venezia sono l’ultimo sabato quelli del Redentore sul bacino di S. Marco…

    • Avatar
      Reply
      Daniela
      Marzo 27, 2017 at 17:56

      Sì, quelli di Miyajima devono essere bellissimi, anche se purtroppo non ho avuto modo di vederli dal vivo. Io amo i fuochi in generale, noi spesso andiamo a quelli che fanno in un paesino sul mare in Abruzzo, per il patrono della città (sempre a metà agosto). Sempre uno spettacolo molto emozionante! 🙂

    Leave a Reply

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: