beautiful blonde babe fucks her pussy. red xxx
rajwap videos
0 In Life: io, il Giappone e altre storie

Di ritorni alla normalità e premi :)

Eccomi di ritorno al mondo del web e alla quotidianità dopo 3 settimane di svacco e nulla facenza! Vi scrivo in collegamento dalla Nippolandia de’ Noantri, dove la vita scorre serena (troppo serena!) tra il frinire delle cicale e il ronzio della ventola, e intanto mi adopero a preparare i moduli per il Noryoku Shiken di quest’anno da spedirvi, ricordate che i moduli che ricevete sono preparati con estrema cura da me, mi raccomando!

Venendo a noi, in questo breve periodo di ferie ho avuto modo di riposarmi e ricaricare le pile per l’inverno che sarà, e ne ho approfittato per girare un po’, e mentre io “me la godevo” c’è chi ha deciso di insignirmi di un bellissimo, quanto totalmente inaspettato premio: Il Blog Affidabile Award

blog_affidabile

Che bello, il mio primo premio! Di questo ringrazio di cuore la simpaticissima e pestifera Nega, e se non conoscete ancora il suo blog, cominciate subito a seguirlo, mi raccomando!! Non mi ero mai sentita “affidabile” prima di oggi, grazie ancora a Nega per questa bellissima sorpresa e per aver pensato a me!

Dunque, un blog viene considerato affidabile se:

  1. Viene aggiornato regolarmente. Mmm, diciamo che ci provo, non riesco proprio ad aggiornarlo ogni giorno ma ci sto lavorando!
  2. Mostra la passione autentica del blogger per l’argomento di cui scrive. Be’, non penso riuscirei a scrivere granché di qualcosa che non mi piace, comunque faccio del mio meglio per condividere con gli altri la mia passione!
  3. Favorisce la condivisione e la partecipazione attiva dei lettori. Faccio quello che posso, i commenti e le opinioni dei lettori sono sempre ben accetti! 🙂
  4. Offre contenuti e informazioni utili e originali. Cerco di parlare di quello che conosco meglio, basandomi sulle mie esperienze e i miei studi, sperando di fare qualcosa di utile.
  5. Non è infarcito di troppa pubblicità. No, non c’è!

Il blog è nato nel luglio del 2011, o meglio l’ho aperto molto prima, inizialmente voleva essere un semplice sito professionale per promuovere i miei servizi di traduzione, e ancora oggi la parte “professionale” è rimasta (ma mi ripropongo di migliorarla, a breve), però avendo questo spazio a disposizione ho alla fine deciso di arricchirlo con articoli sul mondo dell’università e del lavoro e, chiaramente, sulle passioni che danno il titolo al blog: la traduzione e il Giappone e, a poco a poco, il blog è diventanto un compagno di viaggio, dove annotare tra un articolo di traduzioni e uno sul Giappone, qualche schizzo della mia vita.

Bene, veniamo ora alla parte difficile. Scegliere altri 5 blog a cui assegnare il premio. In realtà non me ne vengono in mente tantissimi, anche perché molti di quelli che seguo l’avranno sicuramente già ricevuto, però per rimanere in tema Giappone ho deciso di assegnare il premio a questi 3 blog che seguo sempre e che apprezzo tantissimo, visto che ognuno a modo suo riesce ad arricchirmi e a farmi conoscere aspetti che non conoscevo di questo paese e della sua cultura:

1. Studiare (da) giapponese, perché è costantemente aggiornato, ed è una finestra a 360° sul Giappone, sulla sua lingua e sulle sue tradizioni, e perché Riccardo (alias Kazeatari) è un ragazzo preparatissimo e un ottimo insegnante! ^^

2. Nihon: almost a love story, perché grazie a Elena riesco sempre a conoscere un libro o un film che non avevo ancora letto o visto, perché la sento molto affine a me e perché adoro le sue recensioni!

3. Biblioteca giapponese, è stato uno dei primi blog sul Giappone che ho cominciato a seguire e anche se ormai è un’istituzione che probabilmente non ha bisogno di questo premio per farsi conoscere, apprezzo tantissimo il lavoro che fa Anna Lisa per far conoscere la letteratura giapponese, le sue recensioni sempre puntuali e la bellissima scelta di immagini.

Bene, per oggi è tutto gente, alla prossima! ^^

Potrebbero interessarti anche

Nessun Commento

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: