beautiful blonde babe fucks her pussy. red xxx
rajwap videos
0 In Books

Consigli di lettura sul Giappone pt.2

E dopo i consigli per l’estate, ecco nuovi consigli di lettura sul Giappone per l’inverno e il Natale. Le mie sono letture sempre abbastanza impegnative, ma sono pensate per chi è interessato ad approfondire la letteratura e la cultura giapponese. Enjoy! 🙂

pag meijiPAGINE MEIJI (1868-1912) a cura di Teresa Ciapparoni La Rocca

Un importante volume, curato dalla mia ex professoressa e correlatrice, che mira a dare una veduta d’insieme a quell’era di rinnovamento letterario e  culturale che è il periodo Meiji (1868-1912). Il volume si apre con un’introduzione di Donald Keene sulla nuova letteratura Meiji e prosegue con una serie di articoli e saggi sui principali autori di quegli anni (Natsume Soseki, Mori Ogai, Higuchi Ichiyo, Nagai Kafu, Shimazaki Toson, Yosano Akiko), inoltre presenta alcune traduzioni inedite, come i diari di Higuchi Ichiyo, Nuvole di Nagai Kafu e Ode funebre di Natsume Soseki. In appendice, un saggio sul teatro del periodo Meiji, lo shingeki (nuovo teatro), movimento per il rinnovamente del teatro giapponese secondo i canoni del teatro occidentale.

Lo trovi su Amazon a 22,95 €

LA NARRATIVA GIAPPONESE MODERNA E CONTEMPORANEA di Luisa Bienati e Paola  narrativaScrolavezza

Buon manuale di letteratura giapponese per avere una visione d’insieme della storia della narrativa in Giappone dall’era Meiji (1868-1912) fino all’epoca contemporanea. I capitoli sono divisi per correnti, a partire dalla nascita del romanzo moderno con Ukigumo, per soffermarsi sul romanticismo, il naturalismo e giungere allo shishosetsu. Alcuni capitoli sono dedicati ai “grandi” della letteratura moderna, Natsume Soseki, Akutagawa Ryunosuke, Nagai Kafu, e poi Mishima Yukio, Abe Kobo, Oe Kenzaburo, mentre altri trattano di generi solitamente poco affrontati in altri manuali di letteratura giapponese, come la letteratura della bomba atomica, il romanzo poliziesco e la letteratura femminile del dopoguerra. Infine, gli ultimi capitoli ci parlano delle ultime tendenze, a partire dagli anni Ottanta fino ad oggi. Anche se piuttosto sintetico, è comunque un’ottima guida e un buon punto di partenza per studiare la produzione di narrativa giapponese a partire dall’Ottocento, interessante poi, alla fine, l’elenco delle opere tradotte in italiano. Ottima anche la bibliografia, divisa per argomento e autori.

La narrativa giapponese moderna e contemporanea su Amazon a 10,63 €.

E poi un classico

ore giapponesiORE GIAPPONESI di Fosco Maraini

Fosco Maraini ha avuto la fortuna di poter seguire dall’interno mezzo secolo di vita giapponese. Nel 1938 ottenne una borsa di studio che lo condusse in Giappone. Nel 1943, mentre lavorava come lettore italiano, venne internato con la famiglia come antifascista. Il 15 agosto ascoltò il famoso discorso di Hirohito che annunciava la resa e nei mesi seguenti vide il Giappone completamente distrutto, occupato dagli americani. Un panorama del Giappone, attraverso gli occhi di un acuto e attento studioso di costumi, storia, politica e cultura, con una raccolta di fotografie.

 

 

Perchè i Prefetti della Luna ci concedono un solo viaggio di istruzione su questa incantevole terra? Avere cinque, sei, dieci vite da spendere; dedicarne una ad ogni continente, ad ogni civiltà; cumulare il sapere…Inutili sogni!

Il libro di Maraini è un viaggio all’interno del Giappone, la sua civiltà, la religione, il pensiero, ed è anche il diario del suo viaggio compiuto negli anni ’50. Maraini ci parla di un Giappone che non c’è più, con poche macchine, strade non asfaltate, la difficile ripresa economica nel dopoguerra, prima del boom del Giappone. Ci parla dell bruttezza delle città giapponesi e del loro fascino, dei giapponesi incontrati, conosciuti e dell’incontro Occidente-Giappone con le sue incomprensioni, la sua diffidenza, ma anche i suoi slanci di entusiasmo e curiosità. Molto bella e interessante anche l’ultima parte, quando parla del periodo dell’internamento, la paura, le difficoltà, la guerra.
Chi vuole conoscere almeno minimamente il Giappone non può prescindere da questa lettura.
Su Amazon a 37,40 €.

Alla prossima, con letture più leggere, promesso! 🙂

Potrebbero interessarti anche

Nessun Commento

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: