beautiful blonde babe fucks her pussy. red xxx
rajwap videos
0 In Tradizioni e feste

Festività giapponesi

Curiosi di conoscere quali sono le feste giapponesi tradizionali?

In Giappone ci sono attualmente 16 feste nazionali durante l’anno (calcolate che in Italia sono 12, di cui una è Pasqua che cade di domenica).

Si tratta di vere e proprie festività, in cui scuole e uffici pubblici sono chiusi, e ai lavoratori è concesso un giorno di libertà.

Ma quali sono queste giornate di festa? Scopriamole subito nel dettaglio! 😉

 

Feste nazionali in Giappone

1 gennaio Oshogatsu お正月 (Capodanno)

Si tratta della più importante festività giapponese, di solito si festeggiano gli ultimi 3 giorni di dicembre e i primi 3 di gennaio.


Secondo lunedi di gennaio Seijin no hi 成人の日(Giorno del Passaggio all’Età Adulta)

Festa in cui si celebrano i giovani che hanno raggiunto i 20 anni d’età, diventando così maggiorenni durante l’anno precedente. In questa giornata, ragazze e ragazzi indossano i loro kimono più belli e sgargianti.


11 febbraio Kenkoku kinen no hi 建国記念日 (Fondazione del Giappone): 11 febbraio

In questa giornata si celebra la leggendaria fondazione del Giappone che si narra abbia avuto luogo il 660 a.C., in base al Nihon Shoki (Cronache del Giappone).


23 febbraio Tennō Tanjōbi  天皇誕生日 (Il Compleanno dell’Imperatore)

Data di nascita del nuovo imperatore Naruhito (Reiwa).


20 o 21 marzo Shunbun no hi 春分の日 (Equinozio di Primavera)


Golden Week 

Koinobori – immagine tratta da web-japan.org

  • 29 aprile Shōwa no hi 昭和の日 (Il Giorno dell’Era Showa)
    Celebra la data di nascita dell’Imperatore Hirohito (Showa), il 29 aprile 1901.
  • 3 maggio Kenpō kinenbi 憲法記念日 (Giorno della Costituzione)
    Giorno in cui si celebra la Costituzione emanata il 3 maggio del 1947.
  • 4 maggio Midori no hi みどりの日 (Giorno del Verde)
    Giornata in cui si celebra la natura, come dice il nome stesso.
  • 5 maggio Kodomo no hi 子どもの日 (Il Giorno dei Bambini)
    Il giorno in cui si celebrano i bambini maschi, e si prega per la loro crescita in salute. In questa giornata, si usa appendere i bellissimi koinobori 「鯉のぼり」carpe di carta appese a pennoni che si fanno ondeggiare al vento. La carpa è simbolo di tenacia e forza.

 

 

 


Terzo lunedì di luglio Umi no hi 海の日 (Giorno del Mare)

Una giornata in cui si celebra il mare.


11 agosto Yama no hi 山の日 (Giorno della Montagna)

Giornata di festa introdotta nel 2016, un giorno dedicato alla celebrazione delle montagne.


Terzo lunedì di settembre Keirō no hi 敬老の日 (Giorno per il Rispetto verso gli Anziani)

Una giornata dedicata agli anziani.


22 o 23 settembre Shūbun no hi 秋分の日 (Equinozio d’Autunno)


Secondo lunedì di ottobre Taiiku no hi 体育の日 (Giornata dello Sport e della Salute)


3 novembre Bunka no hi 文化の日 (Giornata della Cultura)

Un giorno di festa che si propone di promuovere la cultura, le arti e artisti di ogni genere. La festa ha rimpiazzato la precedente festività nazionale che commemorava il compleanno dell’Imperatore Meiji.


23 novembre Kinrō kansha no hi 勤労感謝の日 (Giornata dei Lavoratori)

Equivalente al nostro Primo maggio.

 

Potrebbero interessarti anche

Nessun Commento

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: